speedometer 653246 640

Ultimamente comincia ad affermarsi il concetto del "mobile first" per la costruzione dei siti di ultima generazione. Questo vuol dire che il sito non nasce come prodotto fruibile per desktop e poi riadattato per mobile, ma viceversa viene concepito prima di tutto per il mobile, intendendo quindi per cellulari e tablet e poi desktop. Perchè? Semplicemente per il motivo che sono i dispositivi più usati per navigare in internet.

Esistono vari servizi di testing, elenchiamone alcuni.

"PageSpeed Insights analizza i contenuti di una pagina web, quindi genera suggerimenti per renderla più veloce."

https://developers.google.com/speed/pagespeed/insights/

Sempre Goolgle ci offre la possibilità di testare la velocità di caricamento di un sito dal punto di vista mobile, considerato il fatto che se non viene caricato in almeno 3 secondi c'è un alto tasso di abbandono.

https://testmysite.thinkwithgoogle.com/  

Altri servizi di testing:

https://tools.pingdom.com/

https://gtmetrix.com/

https://www.webpagetest.org/

Ottimo articolo in inglese sui principali elementi di un sito da ottimizzare:

http://www.vedwebservices.com/improve-website-speed-boost-serp/

 

Voglio segnalare questo servizio, suggerito da Daniela (una lettrice del blog), che permette di verificare se un sito è raggiungibile da tutti a prescindere dal fatto che noi possiamo avere problemi per raggiungerlo:

https://www.websiteplanet.com/it/webtools/down-or-not

Il sito è interessante anche per altri utili servizi.

Grazie Daniela!


Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.